Home Blog & Notizie Perché i laser verdi sono più luminosi degli altri colori?

Perché i laser verdi sono più luminosi degli altri colori?


  • Visualizzazioni:461     Pubblicato da Aonzo - 16.10 2021

  • n progetti di costruzione e di design d'interni, perché rendono facile per puntare a cose e distanze di misura senza doversi spostare in giro. Dal momento che i puntatori laser verde, in particolare, hanno una lunga portata, sono ideali per la circuitazione stelle durante i colloqui di astronomia notturne. Le persone possono anche usare puntatori laser per divertirsi con gli animali e fare spettacoli di luce laser. Con le giuste precauzioni, puntatori laser possono essere utilizzati sia per il lavoro e il gioco.

    COMPRENDERE LO SPETTRO DELLA LUCE VISIBILE

    Tutta la luce visibile e invisibile (ultravioletta e infrarossa) esistente nell'universo cade nello spettro elettromagnetico. Ma lo spettro della luce visibile (Fonte: NASA) è una breve porzione di quella gamma che possiamo vedere ad occhio nudo. Cose come: erba verde, cielo blu, mele rosse, uva viola; pensa all'arcobaleno o a un prisma o persino a uno schermo TV OLED con tutti i suoi profili di colore visibili. Gli esseri umani in genere possono vedere una gamma di lunghezze d'onda da 380 nm a 700 nm (NM: Nanometri).

    I nostri occhi si sono evoluti per agire come ricevitori calibrati che accettano e interpretano questa stretta banda di luce. Alcune lunghezze d'onda all'interno dello spettro della luce visibile appaiono più luminose o più robuste di altri colori. Sapere questo è un'informazione fondamentale da considerare quando si cerca di acquistare un puntatore laser online.

    COLORE DEL FASCIO VS. VISIBILITÀ

    Sapere quanto è luminoso un particolare laser dipenderà da alcuni fattori diversi. Parlando in generale:

    • La luce laser verde a 532 nm è 5x-7x più luminosa di qualsiasi altro colore laser alla stessa potenza.

    La sensibilità nei nostri occhi raggiunge i picchi intorno alle lunghezze d'onda della luce verde. Quindi un laser verde da 500 mW sarà più luminoso di un laser blu da 500 mW 445 nm, rosso da 650 nm o viola da 405 nm. La luce laser verde è quindi ideale per l'uso diurno all'aperto con potenze superiori a 300 mW. Se stai cercando un laser per il controllo dell'oca, assicurati di non utilizzare meno di 300 mW di luce laser verde. Di norma, maggiore è la potenza, migliore è la deterrenza delle oche all'aperto.

    • La luce laser verde ha una maggiore dispersione nell'atmosfera, rendendola migliore per l'astronomia e indicando le costellazioni nel cielo notturno.

    La diffusione della luce ti dà un raggio più visibile, e questo è l'ideale per indicare corpi particolari nel cielo di notte. Puoi sicuramente usare altri colori del raggio per l'astronomia, ma il verde è generalmente migliore per scopi di visualizzazione.

    puntatori laser verde

    COLORE DEL FASCIO VS. ABILITÀ DI BRUCIATURA LASER

    Contrariamente alla sua importanza per la visibilità dei laser, il colore non gioca un ruolo critico quando si considera la capacità di combustione del laser.

    • La potenza in mW è l'unico fattore importante per quanto riguarda la capacità di combustione dei raggi. Hai bisogno di un minimo di 300 mW di potenza per fare cose come fiammiferi luminosi, palloncini scoppiare, accendere una miccia e altro ancora.

    Per questo motivo, qualsiasi laser a colori è adatto a potenze più elevate. Quindi i puntatori laser blu sono i migliori laser a combustione in circolazione. Considerando che la maggior parte dei laser blu va da 1000 mW a 5000 mW e hai bisogno di 300 mW per la capacità di masterizzazione, non è un mistero capire perché sarebbero l'ideale. Un laser blu da 3.000 mW è 10 volte più potente di uno da 300 mW e quindi 10 volte migliore per gli esperimenti di masterizzazione.